Quali tipologie di deumidificatore esistono?

Luglio 23, 2019
  • UGHEE Deumidificatore Ambiente Casa,Mini Deumidificatori,1000ml, 7 Colori LED,Silenzioso e Portatile,per Muffa e Umidit¨¤,Ideale per Cucina,Camera da letto,Ufficio,Armadio,Garage,Bagno e Cantin
    Rimuove l'umidità: con la tecnologia Peltier (non è necessario un compressore), il volume del serbatoio dell'acqua del nostro piccolo deumidificatore è fino a 1000 ml. E può rimuovere fino a 450 ml di acqua al giorno a 30 ℃ e 80% RH. Basso consumo energetico e funzionamento silenzioso: durante il funzionamento, questo deumidificatore produce circa 39 dB, in modo che la macchina possa funzionare tutto il giorno senza rumori forti o fastidiosi. Spegnimento automatico e indicatore LED: l'accensione della macchina si accende automaticamente la luce a LED colorata e il colore cambia continuamente. È possibile anche bloccare il colore preferito anche con il controllo della luce. Quando il serbatoio dell'acqua raggiunge la massima capacità, il deumidificatore si spegne automaticamente. Deumidificatore ideale per piccoli ambienti: peso: 1,3 kg, dimensioni: 15 x 15 x 25,6 cm, con una maniglia, facile da trasportare. È perfetto per casa, cucina, bagno, ufficio, camper, cantina e zone poco ventilate. Nota: per massimizzare l'effetto del deumidificatore si consiglia di tenere il prodotto a una distanza di almeno 0,5 metri dalla parete per assicurarsi che il prodotto funzioni correttamente.
  • Ariasana Aero 360° kit Assorbiumidità in Plastica Riciclata, Deumidificatore non Elettrico e Riciclabile, Assorbi Umidità contro Condensa e Muffa, 1 Dispositivo e 1 Ricarica TAB da 450 g
    Attenzione alla sostenibilità – Il kit assorbi umidità è il primo assorbiumidità costituito dal 60% di plastica ricilata. Inoltre, la confezione è composta al 100% di carta riciclata. Azione attiva contro umidità e cattivi odori – Ariasana Aero 360 ricarica TAB per assorbi umidita convoglia l’umidità in eccesso e neutralizza i cattivi odori in ambienti fino a 55 m3. Massima efficacia – Il design aerodinamico permette la circolazione dell’aria a 360°. Le TAB del deumidificatore ambiente casa sono composte di cristalli attivi e anti-odore brevettati. Sicuro e silenzioso – L’assorbiumidita casa Ariasana AERO 360° è facile da usare, funziona senza corrente elettrica e ha un sistema anti-rovesciamento. La ricarica TAB dura fino a 3 mesi*. Confezione – Ariasana Aero 360° Kit assorbi umidita, ricaricabile, circolazione a 360°, 60% plastica riciclata e 100% carta riciclabile, 1 dispositivo e 1 TAB Ariasana da 450g, Codice articolo 2626324

A dispetto di quanto si possa pensare, non tutti i modelli di deumidificatore sono uguali! Ciò che cambia è infatti la tipologia, e sono tre le principali che puoi trovare sul mercato!

Tipologie e differenze

La prima grande famiglia è quella dei deumidificatori naturali. Si tratta di modelli non elettrici, quindi più economici. Sono silenzioso ed hanno diverse forme, ma ricordano spesso comunque delle scatole rettangolari. Alcuni modelli permettono anche l’aggiunta di sali o minerali di vario tipo per attirare una percentuale maggiore di acqua. La loro efficacia è ridotta, ma possono comunque essere validi in ambienti più piccoli.

La seconda tipologia è quella del deumidificatore a condensazione, sicuramente un modello ormai obsoleto. Esso sfrutta, come il nome suggerisce, il principio della condensazione. A contatto con una superficie fredda, infatti, il vapore acqueo che l’aria contiene torna automaticamente al suo stato liquido. Essi dispongono quindi di una serpentina fredda, che permette di “asciugare” l’aria circostante. L’aria, prima di essere reimmessa nell’ambiente, va a contatto con una serpentina calda, che evita quindi che si formi subito altra umidità.

La terza tipologia comprende tutti i modelli di deumidificatore ad essiccazione. Questo si avvale del principio fisico dell’adsorbimento, grazie alla presenza di un materiale poroso conosciuto come zeolite. Esso è molto valido, ma purtroppo tende a raggiunger molto velocemente il punto di saturazione. Quando ciò accade, il deumidificatore non è più in grado di assorbire altra acqua, e quindi di catturare altra umidità.

Per prevenire questo problema, di solito questo disco di zeolite ruota automaticamente, così che il calore generato da una serpentina calda possa rigenerarlo e ripristinarne le proprietà domificanti.

Non esiste la tipologia di deumidificatore migliore. Come accade anche con altri apparecchi, per decidere dovrai basarti sempre e comunque sulle tue esigenze d’uso. Anche il tuo budget influirà molto sulla scelta!

Leggi anche:Come scegliere un monitor PC gaming

Nessun commento

I commenti sono chiusi.