Idropulsore dentale – Pro e Contro –

marzo 10, 2019

In questi ultimi tempi facciamo sempre più attenzione alla salute dei nostri denti, soprattutto perché numerose ricerche mediche hanno dimostrato la correlazione fra una cattiva igiene orale e l’insorgere di malattie anche problematiche.

Uno dei prodotti più interessanti per migliorare la salute dei vostri denti e delle vostre gengive è – senza alcun dubbio – l’idropulsore dentale. Tuttavia, quest’ultimo è un prodotto ancora fin troppo sconosciuto.

In questo articolo vi voglio parlare dell’idropulsore dentale e soprattutto dei benefici e degli svantaggi di questo prodotto.

L’idropulsore dentale: i vantaggi

In primo luogo, dovete sapere che l’idropulsore dentale offre agli utilizzatori numerose funzionalità. Questo prodotto è in grado di massaggiare le gengive e di eliminare eventuali residui di cibo incastrati fra i denti. Inoltre, è perfetto per tutti coloro che hanno una protesi fissa o un apparecchio ortodontico in quanto l’idropulsore dentale può utilizzare delle testine particolari, perfette per pulire queste attrezzature. Infine vi posso dire che questo prodotto vi permetterà di utilizzare direttamente il collutorio durante il lavaggio, idea perfetta per raggiungere e disinfettare le zone più nascoste.

L’idropulsore dentale: gli svantaggi

Mi raccomando di non abusare del vostro idropulsore dentale e di fare attenzione a regolarlo, senza esagerare con le intensità. Infatti, dovete sapere che quest’ultime possono essere molto forti e – di conseguenza – potrebbero addirittura danneggiare le vostre gengive, soprattutto se non avete l’abitudine di usare un prodotto di questo tipo. Francamente vi sconsiglio di utilizzare le intensità maggiori in quanto la pressione dell’acqua raggiunge dei livelli fin troppo forti. Dovete sapere che la delicatezza è importante poiché quest’ultima ci permette di evitare l’insorgere di emorragie, ascessi parodontali e formazione di tasche gengivali.

Insomma, utilizzare l’idropulsore dentale non è difficile, ma dovete fare particolare attenzione all’utilizzo ed all’intensità con cui regolare il vostro idropulsore dentale.

 

Un’ultima raccomandazione: l’idropulsore dentale è un alleato davvero importante per la nostra igiene orale, ma non rinunciate completamente al filo interdentale. Quest’ultima resta comunque fondamentale per garantire la vostra salute dentale!

Leggi anche:Dimagrire con i frullati

Nessun commento

I commenti sono chiusi.