Consigli sugli aspiragocce

Maggio 25, 2021
  • Vileda Windo Matic Aspiragocce Elettrico Senza Fili, 12 W, Plastica, Rosso, ‎27 X 13 X 34 Cm
    Serbatoio d'acqua estraibile e lavabile in lavastoviglie Adatto per pulire vetri, specchi, finestre e superfici orizzontali lisce Collo flessibile per risultati anche su bordi e angoli Batteria agli ioni di litio per lunga durata con una ricarica Utilizzabile sia su piani verticali che su quelli orizzontali
  • Vileda, lavavetri Windomatic, RV-1102
    Maneggevole, leggero e pratico, grazie alla testina flessibile e all’impugnatura ergonomica, offre un angolo di piegatura ottimale Due velocità d'aspirazione, grazie al pulsante Max la potenza di aspirazione aumenta del 50% e facilita la pulizia di angoli, infissi e bordi Utilizzabile su superfici lisce orizzontali e verticali, per aspirare fino a 100 ml di liquido e sporco Batteria al litio con durata fino a 40 minuti, per pulire fino a 120 finestre con un solo ciclo di ricarica Sistema a 10 canali d’aria, con la potenza d’aspirazione distribuita in maniera omogena lungo tutta la larghezza del labbro in gomma

Gli aspiragocce per finestre sono uno strumento fantastico per la casa e rendono il compito, spesso laborioso, di pulire le finestre un vero e proprio gioco da ragazzi. Ci sono alcune considerazioni diverse che è necessario fare prima di acquistarne uno, in base a ciò che le vostre esigenze siano sia in termini di lavoro da fare che di portafogli. Infatti, queste riguardano l’uso che ne farete e la facilità con cui potrete usarlo giorno per giorno. Per questo motivo, cerchiamo di rendere le cose un po’ più chiare con una guida all’acquisto su cosa cercare mentre si acquista un aspiragocce per vetri.

Fonte: https://aspiragocce.info

Cosa possono fare

Ovviamente, uno dei punti di forza di un aspiragocce per finestre è la pulizia senza striature, abbinata ad un’efficiente rimozione dell’umidità. In quanto tale, è importante avere un aspiragocce con un motore abbastanza potente per farlo in modo capiente. Un’altra sfaccettatura delle prestazioni è l’entrare in spazi ristretti – dopo tutto, non tutte le finestre sono facili ad angolo retto. Assicuratevi di avere un aspirapolvere per finestre che sia in grado di entrare negli angoli se le vostre finestre ne avranno bisogno. La maggior parte degli aspiragocce per finestre al giorno d’oggi sono senza fili, e quindi hanno batterie ricaricabili. Mentre la durata della batteria varia tipicamente da 20 minuti fino a 45 minuti, tenete a mente questo in termini di quante finestre, o altre superfici, dovete pulire e assicurarvi di scegliere un modello che vi dia abbastanza tempo utile tra una carica e l’altra.

Per finire, un aspiragocce è un ottimo se si desidera aumentare la qualità della pulizia dei vetri. Dopotutto, le finestre sporche possono fare un’enorme differenza per l’aspetto della vostra casa, e il clima invernale, perennemente piovoso, non fa nulla per aiutarlo! Ora sapete cosa cercare in un aspiragocce per finestre, quindi speriamo che la pulizia della vostra casa possa essere un po’ più facile.

Leggi anche: Dalla buona caffettiera a quella italiana

Nessun commento

I commenti sono chiusi.